Viaggio India lallgarh palace bikaner Viaggio India

Lallgarh Palace fu costruito nel 1902 dal re Ganga Singh usando pietre rosse. Questo bellissimo palazzo fu costruito in memoria di suo padre, il re Lal Singh. L'architetto dietro questo palazzo è stato Sir Swinton Jacob, che ha progettato la struttura dell'edificio collaborando eccellentemente con Rajput, Mughal e stili di architettura europei su un'unica piattaforma. Lo splendido reticolo e la lavorazione a filigrana in pietra arenaria è la principale attrazione del palazzo. I balconi a strapiombo di questo palazzo attirano i turisti in gran numero. Pavoni danzanti e bouganville oscillanti esaltano la bellezza del giardino del palazzo. La città di Bikaner dista solo 3 km da questo palazzo.

Il palazzo Lallgarh è un imponente palazzo in pietra di sabbia rossa ed è stato costruito da Maharaja Ganga Singhji nella memoria di suo padre, Maharaj Lall Singh nel 1902 dC Questa fantasia orientale progettata dal colonnello Sir Swinton Jacob, è un'architettura interamente ibrida e una miscela di elementi di Rajput, stili musulmani ed europei e possono essere classificati come stile indo-saraceno. L'esterno Rajput di Lallgarh Palace contrasta drammaticamente con l'arredamento occidentale all'interno. L'intricato intarsio sulla pietra rossa è il segno distintivo di grandi artigiani locali.

Cosa da Vedere Bikaner

Un'oasi nel cuore del grande deserto del Thar , Bikaner, la quarta città più grande del Rajasthan è un punto di fusione di storia, cultura e regalità! Fondato da Rao Bika; figlio primogenito di Maharj Rao di Jodhpur, nel 1486, inizialmente era un terreno arido chiamato "Jungladesh" e apparteneva a un Nehra Jat chiamato "Nera". Più tardi, Nera accettò di arrendersi a condizione che il suo nome fosse associato alla criniera della città. Quindi, questa città reale ha preso il nome.
Sia durante la preistoria che nei tempi moderni, questa magnifica oasi ha sempre avuto un ruolo significativo nella storia del Rajasthan. Mentre nei tempi antichi, la città fungeva da importante rotta commerciale tra l'Asia centrale e la Gujrat Coast, ora si vanta di essere uno dei luoghi più ricercati da visitare in Rajasthan.

Un tempo capitale dello stato principesco di Bikaner, la città passò sotto la sovranità degli imperi Mughal durante il regno del suo sesto sovrano Maharaja Rai Singhji. Già stato ricco, Bikaner divenne uno degli stati più ricchi sotto la sovranità di Mughal, mentre l'arte e l'architettura erano nelle loro migliori forme. Durante questo periodo furono costruiti monumenti storici come Chintamani Durg o il Forte di Junagarh, Karan Mahal Palace, il quartiere Zenana e Chandra Mahal.
Più tardi, nel XVIII secolo, lo stato passò sotto la sovranità del dominio britannico. Anche se sotto il governo britannico, la ricchezza e la prosperità di Bikaner erano al culmine; Badal Mahal è l'esempio migliore per citare questo. Durante questo periodo, lo stato assistette all'ascesa di Ganga Mahal, del palazzo Ganga Niwas e di molti altri gloriosi esempi di architettura.