Cosa da Vedere Delhi

Delhi è la più grande metropoli dell'India e l'ottava più grande del mondo. È iniziato come Indrapatta (aka Indraprastha), un piccolo insediamento di Pandavas nella foresta di Khandva vicino al fiume Yamuna intorno all'800 aC. Più tardi, nel 736, i re Tomar fondarono una nuova città chiamata Lal Kot non lontano da questa terra storica. Da allora, oltre 100 sovrani di 15 dinastie hanno cercato di cambiare il volto e il destino di Delhi e hanno fondato 9 città adiacenti l'una all'altra. Questo sito parla di oltre 1300 monumenti, che esistono ancora entro i confini di queste città storiche come Indraprastha, Lal Kot e Qila Rai Pithora, Dar-Ul-khilafat (aka Siri), Tughlaqabad, Jahanpanah, Ferozabad, Deenpanah e Shergarh , Shahjahanabad e la Delhi di Lutyen.
Delhi comprende 3 siti del patrimonio mondiale, 174 monumenti protetti nazionali e oltre centinaia di monumenti protetti dallo stato e diversi monumenti non protetti e meno noti. Mentre le agenzie governative e diverse ONG fanno la loro parte nel ripristinare questi capolavori dimenticati dell'architettura alla loro gloria originale, ci siamo assunti la responsabilità di introdurli nel mondo, così da non essere più ignorati e persi nel tempo. Monuments-Of-Delhi non è solo una dozzina di vecchi edifici, si tratta di diverse antiche moschee, baoli, havelis, mura, porte, fortezze, giardini e strade, che decorano Delhi, la capitale dell'India.