Viaggio India Salim Singh ki Haveli Viaggio India

Salim Singh ki haveli è stato costruito sui resti di una vecchia haveli costruita nel tardo XVII secolo. Il nuovo edificio fu costruito nell'anno 1815 ed era occupato dalla famiglia Mehta di Jaisalmer. Erano la famiglia più influente del loro tempo. Questo haveli fu commissionato da Salim Singh, l'allora Primo Ministro del regno quando Jaisalmer era la capitale.
L'haveli ha un'architettura distinta. Il tetto è stato costruito sotto forma di pavone. L'haveli si trova accanto alle colline vicino al forte Jaisalmer. La gente sostiene che Salim Singh fece due piani addizionali per renderlo alto come il forte, ma il Maharaja non accettò questo tentativo con spirito buono. Ordinò che i piani extra venissero abbattuti. Tuttavia non troviamo abbastanza prove per corroborare la storia.

Come altri haveli a Jaisalmer, anche questi hanno le guardie a guardia dei gateway. Questi sono fatti di pietre di sabbia e sembrano molto vicini all'originale in apparenza. Lo haveli è composto da ben 38 balconi e tutti hanno disegni distinti per se stessi. L'aspetto frontale dell'haveli assomiglia alla nave di poppa e quindi questo haveli è anche a volte indicato come Jahazmahal.

Salim Singh ki Haveli Architecture
Questa ammirevole villa ha un tetto splendidamente ad arco con eccellenti parentesi intagliate a forma di Pavoni, proprio sotto la collina. Le pareti, i balconi sono tutti coperti con dipinti imperiali. C'è anche un superbo dipinto di un uomo in stile Mughal, con un turbante nero. Nella bellissima Moti Mahal di questa Haveli si tenevano i balli per intrattenere i cortigiani e gli aristocratici reali. Si dice che una volta l'Haveli di Salim Singh avesse altri due piani di legno nel tentativo di renderlo alto come il palazzo del maharaja, ma il maharaja aveva fatto crollare il piano superiore. Questo bellissimo edificio architettonico è una delle maggiori attrazioni di Jaisalmer.

Cosa da Vedere Jaisalmer

Risalire come una fenice nel cuore del grande deserto del Thar, Jaisalmer o della "città d'oro" del Rajasthan è uno dei posti più incredibili da visitare nel Rajasthan Tourism! Immerso in gloriosi racconti di storia e regalità squisita, questa città pittorica si trova vicino al confine Indo-Pak, ed è un luogo da visitare assolutamente durante un tour del Rajasthan.
Prende il nome dal suo fondatore Maharajah Maharawal Jaisal Singh, Jaisalmer è stata fondata nel 1156AD, in lingua locale, Jaisalmer significa il 'Hill Fort of Jaisal'. A causa del seducente colore dorato delle arenarie utilizzate nella maggior parte delle edifici di questa regione, la città è diventata famosa come la "città d'oro" della capitale del deserto dell'India.
In piedi con grazia sul costone di un'affascinante arenaria giallastra, questa città è anche un sito Patrimonio dell'Umanità, e attira un gran numero di visitatori ogni anno per rivisitare e scoprire il suo fascino d'oro! Se stai pianificando un tour nel Rajasthan, una visita a questa città reale è un must per te!