Viaggio India Albert Hall Museum Viaggio India

Il Albert Hall Museum o il Central Museum, situato tra i giardini di Ram Niwas Bagh a Jaipur, è uno dei più antichi musei dello stato del Rajasthan. Questo museo fu progettato dal colonnello Sir Swinton Jacob nel 1876 allo scopo di salutare il re Edoardo VII, principe di Galles, in visita in India. Dopo dieci anni, è stato aperto al pubblico. Dal 1969, le gallerie al piano terra del museo sono state completamente ricostruite e rimodellate. L'Albert Hall Museum è modellato sull'Albert Museum di Londra e rappresenta lo stile architettonico indo-saraceno.

Il museo espone una rara collezione di oggetti antichi tra cui dipinti in miniatura, tappeti, oggetti in metallo e legno, giocattoli, bambole, armi e armi e una mummia egizia appartenente all'era tolemaica. Il più straordinario di questi è il tappeto che raffigura la scena di un giardino persiano con ruscelli gorgoglianti. Questo tappeto è stato acquistato da Mirza Raja Jai Singh I ad un caro prezzo da Shah Abbas of Persia.

Galleria interna del Museo Albert Hall

1. Arte in metallo
Il museo conserva opere in metallo del XIX secolo tra cui vasi, figurine e salver con segni zodiacali, scudi che rappresentano epiche battaglie di Mahabharata, Ramayana e altri. In questa collezione puoi trovare statuette realizzate con bronzo, zinco e ottone.

2. Armi e armature
Questa galleria contiene le armi e le armature usate da Rajputs, Mughals, Turkish e Hyderabadis. Questa collezione include lance, frecce, archi, elmi da guerriero, spade, coltelli tigre e altri. Puoi trovare la raccolta di calligrafia araba in questa galleria. Qui si trova anche il lavoro Karanshihi basato su oro e argento.

3. Ceramica
Questa sezione contiene ceramiche e opere d'arte correlate del 19 ° secolo. Questa collezione include ceramiche smaltate della regione di Delhi, Singh e Multan, ceramiche non smaltate di Bikaner e Hyderabad e l'iconica ceramica blu di Jaipur.

4. sculture
Questa galleria contiene una grande collezione di statue dal 4 ° secolo ai tempi recenti. È possibile trovare la scultura in toni neri di Yakshi realizzata nel 4 ° secolo dC, statue in pietra di divinità indù e molto altro. Puoi trovare statue di stili diversi, regno e periodo di tempo in questa collezione.

5. Quadri in miniatura
Questa galleria contiene la pittura in miniatura di Mewar. È possibile trovare la pittura in legno Jain con lacca, dipinti di Ramayan e dipinti provenienti da scuole di arte locale e così via.

6. Clay Works
Questa galleria contiene tutte le opere a base di argilla del 19 ° secolo e quelle recenti. Questo include figurine di argilla, maschere tradizionali e altri. Puoi trovare molte opere di argilla che rappresentano temi sociologici, posizioni yoga, sistema di caste e così via.

7. Arte del marmo
Questa galleria contiene opere in marmo esotico del regno di Mughal, statue recuperate da templi in rovina, capolavori dell'artigianato locale e così via. È possibile trovare statue di induismo, giainismo e arte moderna.

8. Arte internazionale
Questa galleria contiene bambole giapponesi del 19 ° secolo, antichità faraoniche del I secolo aC, Buddha in ottone del Nepal, mummia egizia e altri.

9. Avorio
Questa galleria contiene opere realizzate con zanna di elefante (avorio). Puoi trovare statue d'avorio, specchi, scatole di medicinali e molto altro in questa galleria.

10. Gioielli
I gioielli reali, i pezzi d'antiquariato costosi e altri ornamenti inestimabili si trovano in questa sezione. È possibile trovare cinture in vita d'oro, orecchini a bottone, orecchini, anelli, ornamenti per i piedi e altri.

11. Lavorazione del legno e mobili
È possibile trovare intricati lavori in legno di Jaipur e Kashmir. È possibile trovare opere in legno antiche come batterista, almirah, scatola di cinghiale, figurine e altri.

12. Monete
Questa galleria contiene una grande collezione di monete dell'11 ° secolo e prima. È possibile trovare la bobina marcata a punzone, le monete di Delhi, le monete dell'India britannica, le monete antiche indiane, le monete del regno Gupta, le monete Mughal e altre.

13. Strumenti musicali
Gli indiani danno una grande importanza alle arti musicali e alle forme di danza. I migliori strumenti musicali per individuare qui sono rabab, karna, chouteau, Ravan hatha, bankia e altri.

14. indumenti
Questa galleria contiene una collezione di opere tessili uniche con opere tessili locali del Rajasthan come il Gota wok, la stampa Sanganeri, lavori di merletto, ricami antichi, lavori di Bandhish, Kotadoria e altri.

15. Tappeto
Questa galleria contiene collezione di tappeti di vari regni e stili. I tappeti migliori da individuare sono il tappeto da preghiera, il modello Mughal, i cerchi e altri.

16. miscellaneo
Questa galleria contiene opere d'arte, opere d'arte, oggetti antichi e altri. Oltre a questi, troverai una speciale "gallery del mese", che mette in mostra qualsiasi collezione unica.

Periodo migliore per visitare
Il periodo migliore per visitare l'Albert Hall Museum è da ottobre a marzo. Il tempo tratta i turisti molto bene durante questo periodo. Negli altri mesi, la temperatura sale fino a 45 gradi e anche di più in alcuni giorni. Pertanto, i turisti dovrebbero prenotare i biglietti per vedere le attrazioni a Jaipur tra ottobre e marzo.

Come raggiungere
Se si prende l'itinerario diretto dall'aeroporto, il più vicino è l'aeroporto di Sanganer, che si trova a una distanza di 10 km dall'Albert Hall Museum. La stazione ferroviaria più vicina è la stazione ferroviaria di Merta Road Jn, che si trova a una distanza di 2 km. Puoi anche prenotare un taxi se vuoi rendere il tuo viaggio più comodo.

Cosa da Vedere Jaipur

Una città in cui la regalità viene dipinta con le sfumature di culture, tradizioni, storia ed eleganza, Jaipur è una gemma nella mappa del turismo del Rajasthan! Conosciuto anche come "Città rosa di India" per il suo caratteristico rivestimento colorato di rosa, è la più grande e la capitale del Rajasthan.
Uno dei luoghi più notevoli da visitare nel Rajasthan, Jaipur fu fondato dal governatore di Mewar, Maharaja Jai ​​Singh II nel 1727. Un epitome di grandiosità e fascino reali, l'intera città è segnata da meraviglie storiche che ancora riverberano il fascino di un un'epoca passata. Oltre ad essere la capitale dello stato, Jaipur serve anche come porta d'accesso alla maggior parte dei luoghi turistici del Rajasthan. Non solo questo, è anche un posto degno di nota nel "Circuito turistico del Triangolo d'oro" dell'India.
L'orgoglio del grande deserto del Thar, Jaipur è anche acclamato come epicentro di arte e architettura; è infatti la prima città pianificata in India. Con la pianta della città progettata da Vidyadhar Bhattacharya secondo 'Vastu Shastra' e 'Shilpa Shastra', era divisa in nove blocchi; blocchi individuali per edifici ufficiali e accesso pubblico. Fu nell'anno 1876, l'allora sovrano di Jaipur, Sawai Ram Singh, l'intera città fu dipinta di rosa per dare il benvenuto al principe di Galles. Da allora, la città non ha perso fascino e fascino, ed è ancora chiamata la 'Pink City of India'.
Prenota pacchetti turistici Jaipur. Goditi la visita al City Palace Jaipur e ad altri famosi luoghi turistici a Jaipur.