Viaggio India lohagarh fort Viaggio India

Lohagarh Fort è un forte del 18 ° secolo a Bharatpur costruito da un sovrano jat, Maharaja Suraj Mal. Conosciuto anche come Forte di ferro, è considerato uno dei migliori forti tra gli altri e uno dei più forti mai costruiti nella storia indiana. Ci sono numerosi monumenti all'interno del forte che sono Kishori Mahal, Mahal Khas e Kothi Khas. Moti Mahal e torri come Jawahar Burj e Fateh Burj sono stati eretti per commemorare la vittoria sui Moghul e l'esercito britannico. Potrai anche scoprire enormi dipinti di elefanti sulla porta. Il forte si erge orgogliosamente, come testimonianza vivente della cavalleria e del coraggio dei sovrani Jat di Bharatpur.

Lohagarh Fort Architecture
Delle due porte del forte, una al nord è conosciuta come Ashtdhaatu (otto porte metallizzate) mentre quella rivolta a sud è chiamata porta Chowburja (a quattro pilastri). Iniziato da Maharaja Suraj Mal nel 1732, fu completato solo 60 anni dopo (vedi Maharaja Suraj Mal). Il punto di forza di questa fortezza, una volta formidabile, erano le spesse mura esterne di fango, che assorbivano amorevolmente tutto il fuoco degli eserciti moghul e britannici. Le palle di cannone sarebbero affondate nel fango, solo per essere raccolte più tardi e sparate al nemico! Queste pareti terrificanti erano lunghe circa 7 km e impiegavano ben otto anni per essere completate.
Porta di Ashtadhatu: L'ingresso principale di questo grande forte è la Porta di Ashtadhatu. Ashtadhatu significa "otto metalli", perché le punte di questo edificio sono fatte di otto diversi metalli. Questa imponente porta esposta a nord con enormi bastioni arrotondati e dipinti di elefanti da guerra vanta una storia unica.

Cosa da Vedere Bharatpur

Bharatpur, il 'Lohagarh' o la "Porta Orientale al Rajasthan" è una terra di gloria e gloria. Sede di alcuni dei siti più storici, meraviglie naturali e racconti valorosi, era una volta le regioni più invincibili dell'intero deserto del Thar. A causa della sua grande linea di difesa, la città ha preso il nome 'Lohagarh'. Fondata da Maharaha Suraj Mal nel 1733, la città era precedentemente conosciuta come "Mewat" e in seguito fu chiamata "Bharatpur" dal nome del re "Bharat", uno dei fratelli di Lord Rama. Essendo la parte più inespugnabile del Rajasthan, Bharatpur ha resistito con successo alla sua cultura e al suo patrimonio da tempo immemorabile. La città ha una storia che riporta i visitatori al V secolo aC ed è nota per essere l'origine del "Regno di Matsay". Ben collegato e facilmente accessibile dalle principali parti del paese - 178 km da Jaipur, 180 km da Delhi, 55 km da Agra, 34 km da Mathura, Bharatpur è anche uno dei migliori posti da visitare nel Rajasthan. Situato a circa 183 metri sopra il livello del mare, è un'epitome del turismo del Rajasthan e si trova all'interno della tanto auspicata 'Triangolo d'oro' mappa turistica dell'India. Che sia un appassionato di storia, un amante della natura o un cercatore di piacere, tutti possono soddisfare i loro desideri mentre visitano questa parte invincibile del Rajasthan. Oltre alla storia ricca e diversificata, Bharatpur vanta anche la sua gamma esotica di flora e fauna. Sede del tanto acclamato Keoladeo National Park , patrimonio mondiale dell'UNESCO, è un vero scrigno per gli amanti della natura.