Viaggio India Guru shikhar mount abu Viaggio India

Guru Shikhar è il punto più alto della catena degli Aravalli. Sorge a un'altitudine di 1.722 m (5.650 piedi). Guru Shikhar offre una vista panoramica mozzafiato della città di Monte Abu e della gamma verde di Aravalli. Secondo la storia, si ritiene che il re Prithviraj Chauhan abbia viaggiato lungo questa cima per incontrare la sua sposa e consumare il suo matrimonio con lei. La sposa era la principessa di Prahladanpur, ora conosciuta come Palanpur.

Il picco è chiamato Guru Shikhar o "il picco del guru" dopo Dattatreya. Il tempio di Dattatreya è una delle principali attrazioni del Guru Shikhar, oltre a quelle panoramiche. Si crede che Lord Dattatreya sia un'incarnazione del Signore Vishnu che aveva fatto nascere la salvia coppia Atri e Anasuya. La parola "Datta" significa dato e poiché era il figlio di Atri quindi denominato "Atreya". Così il ragazzo ha preso il nome di Dattatreya e si crede che sia nato con il potere divino. Si ritiene che il signore abbia effettivamente messo il piede su questo picco per santificare il luogo. Durante la visita, si possono vedere i segni dell'impronta del Signore nelle caverne rocciose. Migliaia di pellegrini visitano questo luogo sacro ogni anno. All'ingresso del tempio si può vedere un'enorme campana sospesa su una cornice di legno con un'iscrizione del 1411 d.C.

Vale la pena visitare anche il Tempio di Raghunathji. In questo tempio si trovano le impronte di Swami Ramanath, che era un famoso saggio del suo tempo. Il vicino tempio di Mata Anasuya, madre di Lord Dattatreya, è anche una grande attrazione per i devoti. Adiacente al tempio è l'Osservatorio del Monte Abu gestito dal Laboratorio di ricerca fisica. Questo osservatorio ospita un telescopio a infrarossi da 1,2 metri e diversi esperimenti di astronomia.
I visitatori possono noleggiare un taxi o fare un giro su due ruote e percorrere la strada Dilwara-Achalgadh per raggiungere la base della montagna. Da qui, è necessario salire circa 300 gradini per raggiungere la vetta. Sebbene sia una salita ripida, i gradini sono in buone condizioni dappertutto e possono essere negoziati con relativa facilità.

Cosa da Vedere Mount Abu

rispetto al resto della capitale del deserto dell'India. Sia che si tratti dei terreni vorticosi che conducono al Monte Abu o dei magici fondali della Gamma Aravalli, del clima piacevole o della sua bellezza pittorica, tutto ciò che riguarda il Monte Abu è così affascinante e altrettanto incantevole. Abbracciata da fiumi gorgoglianti, costellata da foreste lussureggianti e sempreverdi e costellata da promettenti cascate, questa unica stazione di collina nel Rajasthan è una destinazione da non perdere per i viaggiatori.
Una fuga veloce per sfuggire alla vita monotona della città e alla tiepida temperatura del Rajasthan, questa pittoresca stazione collinare è anche la dimora di molti pia indù. Aggiungendo altro a questo, Monte Abu offre anche un elenco di altre attrazioni turistiche. Per citarne alcuni, ci sono il Forte di Achalgarh, il Lago Nakki, il punto di luna di miele, il serbatoio di Trevor, il punto di alba e tramonto, e molti altri.