Viaggio India Achalgarh fort mount abu Viaggio India

Il forte di Achalgarh situato a circa 11 chilometri a nord del Monte Abu, l'unica stazione di collina nel Rajasthan. Il forte fu originariamente costruito dai governanti della dinastia Paramara e ricostruito, modernizzato e nominato come Achalgarh da Maharana Kumbha nel 1452, uno dei molti forti costruiti durante il suo periodo nella regola. La zona del forte di Achalgarh è interamente circondata dal Monte Abu, una delle più popolari stazioni collinari dell'India del Nord. Si trova nello stato prevalentemente desertico del Rajasthan ed è spesso indicato come un'oasi nel deserto.

Storia del Forte di Achalgarh
Il forte di Achalgarh è stato rinnovato e fortificato da Maharaja Kumbha per sfuggire ai saccheggiatori. Il Tempio di Achaleswar Mahadeva è vicino dove si adora un dito del Signore Shiva. Puoi trovare alcuni templi Jain all'interno del forte. Il forte è in una condizione di degrado ora. La prima porta del forte è conosciuta come Hanumanpol, che serviva da ingresso al forte inferiore. Comprende due torri costruite con grandi blocchi di granito grigio. Dopo un'ascesa, si trova Champa pol, la seconda porta del forte, che serviva da ingresso al forte interno. Il forte di Achalgarh in rovina è davvero una grande delizia architettonica. Ci sono alcune caratteristiche di importanza storica e religiosa dentro e intorno al forte.

Attrazioni vicino al Forte di Achalgarh
Il tempio di Achaleshwar Mahadeva è appena fuori dal forte; lì viene adorata la punta del Signore Shiva e vi si trova anche una Nandi d'ottone. Si dice che il famoso Nandi contenente sia fatto di 5 metalli, piega, argento, rame, ottone e zinco. Il Nandi è costituito da Panchadhattu e pesa oltre 4 tonnellate. Ci sono anche molti altri idoli scolpiti che sono fatti di una pietra simile al cristallo chiamata sfatik.
Il tempio è circondato dal lago Mandakini. Questo lago è circondato da colline rocciose e pareti di roccia ricoperte da immagini di un re e bufali Rajput. Vicino al tempio, ci sono tre bufali in pietra attorno a uno stagno che è detto come demoni nelle storie. Il forte di Achalgarh è un forte impressionante anche con alcuni bei templi giainisti racchiusi all'interno. Tra i più importanti c'è il tempio di Kantinath Jain.

Cosa da Vedere Mount Abu

rispetto al resto della capitale del deserto dell'India. Sia che si tratti dei terreni vorticosi che conducono al Monte Abu o dei magici fondali della Gamma Aravalli, del clima piacevole o della sua bellezza pittorica, tutto ciò che riguarda il Monte Abu è così affascinante e altrettanto incantevole. Abbracciata da fiumi gorgoglianti, costellata da foreste lussureggianti e sempreverdi e costellata da promettenti cascate, questa unica stazione di collina nel Rajasthan è una destinazione da non perdere per i viaggiatori.
Una fuga veloce per sfuggire alla vita monotona della città e alla tiepida temperatura del Rajasthan, questa pittoresca stazione collinare è anche la dimora di molti pia indù. Aggiungendo altro a questo, Monte Abu offre anche un elenco di altre attrazioni turistiche. Per citarne alcuni, ci sono il Forte di Achalgarh, il Lago Nakki, il punto di luna di miele, il serbatoio di Trevor, il punto di alba e tramonto, e molti altri.