Viaggio India Dilwara jain temple Viaggio India

Dilwara Temples of Rajasthan sono famosi per il loro bellissimo lavoro artistico. Situato vicino a Monte Abu, nel Rajasthan, il Tempio di Dilwara è facilmente raggiungibile da qualsiasi città o città del Rajasthan. Monte Abu è una bellissima e unica stazione di collina del Rajasthan. Diversi treni sono disponibili da Indian Railways per Mount-Abu da diverse città. Il Tempio di Dilwara si trova a una distanza di 2,5 km dal Monte Abu. Dalla stazione ferroviaria di Mount Abu, sono disponibili molti servizi di autobus e taxi per il Tempio di Dilwara.

Il Tempio di Dilwara costituisce un famoso pellegrinaggio dei seguaci del Giainismo. L'uso sorprendente del marmo, nella costruzione di questo tempio, è davvero degno di ammirazione. Tuttavia, la semplice architettura del tempio, ricorda una delle virtù del Giainismo. Situato tra le pittoresche colline, si dice che i templi di Dilwara siano stati costruiti durante l'XI e il XIII secolo. Nell'enorme complesso del tempio ci sono cinque santuari dedicati a Lord Adinath, Lord Rishabhdeo, Lord Neminath, Lord Mahavir Swami e Lord Parshvanath rispettivamente.

I templi di Dilwara sono considerati un esempio di architettura perfetta, in termini di templi Jain. I soffitti, gli ingressi, i pilastri e i pannelli finemente intagliati sottolineano l'attrattiva estetica di questo tempio. Per il suo dominio sull'architettura, il Tempio di Dilwara è talvolta considerato uno dei siti di pellegrinaggio più straordinari dei giainisti. I templi di Vimal Vasahi e Luna Vasahi ricevono la massima attenzione grazie alle loro dimensioni e alla loro grandezza.

Vimal Vasahi Temple
Tra i cinque templi, il primo tempio è Vimal Vasahi Temple dedicato a Lord Adinath, il primo Jain Tirthankar Lord. Nel 1021, Vimal Vasahi Temple fu costruito da Vimal Shah, il Maharaja di Gujarat di Solanki. Circondato da un passaggio, il tempio è eretto in una piazza aperta. Questo tempio è adornato con passaggi scolpiti, colonne, archi e porte. I soffitti di questo tempio sono decorati con motivi di petali, fiori, boccioli di loto e murales raffiguranti scene della mitologia.
C'è una sala enorme, che è conosciuta come Rang Mandap. Questa sala sembra meravigliosa con i suoi 12 pilastri decorati e gli archi meravigliosamente scolpiti nel mezzo di una spettacolare cupola centrale. Il tempio comprende anche un assortimento di nove soffitti rettangolari che è comunemente riconosciuto come Navchowki. Gudh Mandap è la sala principale, dove si trova l'idolo di Lord Adinath. Un'altra caratteristica è 'Hathishala' (Elephant Cell) che ritrae una corsia di elefanti scolpiti.

Luna Vasahi Temple
Questo è il secondo tempio più importante tra i templi di Dilwara. Costruito nel 1230, il Tempio Luna Vasahi è dedicato a Lord Neminath, il 22 ° Signore Jain Tirthankara. La sala principale del tempio è conosciuta come Rang Mandap. Questa sala comprende una cupola centrale con un pendente scolpito. Qui, non meno di 72 figure di Tirthankars sono posizionate in una banda circolare.
Realizzato sullo stesso modello strutturale, il Tempio Luna Vasahi ha anche un Hathishala con 10 elefanti di marmo. Ancora una volta, Navchowki regge nove soffitti finemente scolpiti con intricate opere di marmo. La sala principale o Gudh Mandap ha l'idolo di Lord Neminath scolpito in marmo nero. Sul lato sinistro del tempio, c'è un grande pilastro fatto di pietra nera con il nome di "Kirti Stambha".

Tempio di Pittalhar
Il tempio di Pittalhar è dedicato a Lord Rishabdeo, il primo Jain Tirthankara Lord. Costruito da Bhima Seth, il tempio comprende una grande immagine del Signore Rishabhdeo. Questa immagine è composta da cinque metalli e l'ottone (pital) costituisce la maggior parte della composizione. A causa di questo fatto, questo divenne noto come "Pittalhar". Ancora una volta, il tempio contiene un Garbhagraha, Gudh Mandap (sala principale) e un Navchowki.

Tempio di Parshvanatha
Nel 1459, il tempio di Parshavanath fu costruito da Mandlik. Questo edificio a tre piani è dedicato a Lord Parshavanath, il 23esimo Signore Jain Tirthankar. Questo ha il santuario più alto di Dilwara. Al piano terra ci sono quattro grandi sale su tutti e quattro i lati della camera. Le pareti esterne sono impresse con impressionanti sculture scolpite in pietra arenaria grigia.

Mahavir Swami Temple
Mahavir Swami Temple è la piccola struttura dedicata a Lord Mahavir, il 24 ° Jain Tirthankara Lord. Costruito nel 1582, questo tempio mostra diverse immagini sui soffitti del suo portico.
Ogni anno, migliaia di devoti vengono a visitare questo pellegrinaggio di importanza religiosa. Questo antico tempio attira anche i turisti, con la sua esca magnetica. I templi di Dilwara offrono davvero uno spettacolo per ammirare e lodare la bellezza artistica della loro magnifica struttura.

Cosa da Vedere Mount Abu

rispetto al resto della capitale del deserto dell'India. Sia che si tratti dei terreni vorticosi che conducono al Monte Abu o dei magici fondali della Gamma Aravalli, del clima piacevole o della sua bellezza pittorica, tutto ciò che riguarda il Monte Abu è così affascinante e altrettanto incantevole. Abbracciata da fiumi gorgoglianti, costellata da foreste lussureggianti e sempreverdi e costellata da promettenti cascate, questa unica stazione di collina nel Rajasthan è una destinazione da non perdere per i viaggiatori.
Una fuga veloce per sfuggire alla vita monotona della città e alla tiepida temperatura del Rajasthan, questa pittoresca stazione collinare è anche la dimora di molti pia indù. Aggiungendo altro a questo, Monte Abu offre anche un elenco di altre attrazioni turistiche. Per citarne alcuni, ci sono il Forte di Achalgarh, il Lago Nakki, il punto di luna di miele, il serbatoio di Trevor, il punto di alba e tramonto, e molti altri.