Cosa da Vedere Bharatpur

Bharatpur, il 'Lohagarh' o la "Porta Orientale al Rajasthan" è una terra di gloria e gloria. Sede di alcuni dei siti più storici, meraviglie naturali e racconti valorosi, era una volta le regioni più invincibili dell'intero deserto del Thar. A causa della sua grande linea di difesa, la città ha preso il nome 'Lohagarh'. Fondata da Maharaha Suraj Mal nel 1733, la città era precedentemente conosciuta come "Mewat" e in seguito fu chiamata "Bharatpur" dal nome del re "Bharat", uno dei fratelli di Lord Rama. Essendo la parte più inespugnabile del Rajasthan, Bharatpur ha resistito con successo alla sua cultura e al suo patrimonio da tempo immemorabile. La città ha una storia che riporta i visitatori al V secolo aC ed è nota per essere l'origine del "Regno di Matsay". Ben collegato e facilmente accessibile dalle principali parti del paese - 178 km da Jaipur, 180 km da Delhi, 55 km da Agra, 34 km da Mathura, Bharatpur è anche uno dei migliori posti da visitare nel Rajasthan. Situato a circa 183 metri sopra il livello del mare, è un'epitome del turismo del Rajasthan e si trova all'interno della tanto auspicata 'Triangolo d'oro' mappa turistica dell'India. Che sia un appassionato di storia, un amante della natura o un cercatore di piacere, tutti possono soddisfare i loro desideri mentre visitano questa parte invincibile del Rajasthan. Oltre alla storia ricca e diversificata, Bharatpur vanta anche la sua gamma esotica di flora e fauna. Sede del tanto acclamato Keoladeo National Park , patrimonio mondiale dell'UNESCO, è un vero scrigno per gli amanti della natura.