Viaggio India Khajuraho to Panna National Park Viaggio India

Panna National Park è una riserva tigre dell'India, è stata dichiarata nel 1994 come la 22 riserva tigre dell'India e quinta nel Madhya Pradesh. Il parco è situato nei distretti Panna e Chhatarpur dello stato centrale indiano del Madhya Pradesh, è conosciuto in tutto il mondo per i suoi gatti selvatici, tra cui tigri, cervi, antilopi, avvoltoi, lupi, chinkara, cheetali e molto altro ancora. Questa regione sta notando sostanzialmente l'attenzione per la sua industria dei diamanti. Essendo vicino a Khajuraho che si trova a soli 25 km dal parco, un sito del patrimonio mondiale che è uno dei luoghi più visitati in India e famoso per i templi e le sculture erotiche, attira visitatori da Khajuraho se sono disposti a fare escursioni naturalistiche. Ha una superficie di 542,67 km² (209,53 miglia quadrate), che è abbastanza vasta da offrire un miglior comfort alle specie selvatiche. Il parco ha ottenuto l'Award of Excellence nel 2007 come il parco nazionale indiano meglio mantenuto dal Ministero del Turismo dell'India, in quanto è noto che nel 2009 il dipartimento forestale ha raggiunto l'obiettivo di dare il via al bracconaggio nel parco. La connettività di Panna Tiger Reserve con gli altri luoghi e le condizioni delle strade sono eccellenti, quindi i turisti dall'estero o dal paese si sentono in questo posto un valore da visitare. Anche se le visite guidate della tigre non sono molto comuni qui, bisogna essere pazienti, intravedere questo grande gatto selvatico. La vegetazione di questa regione è mescolata a terreni sconnessi con vegetazione e erba rigogliosa, paesaggio roccioso raccolto insieme a centinaia di verande di alberi e arbusti. Si possono esplorare specie indiane di coccodrilli come il rapinatore e il lungo muso gharial nel fiume Ken che scorre da qui verso i porti del nord.

STORIA
In passato, il Parco Nazionale di Panna era riserva di caccia privata di ex governanti degli stati di Panna, Chhatarpur e Bijawar. Nel 1975, il santuario della fauna selvatica di Gangau fu creato comprendendo la divisione forestale di Panna del Nord e del Sud. Nell'anno 1978, il santuario di Gangau fu ampliato con l'inclusione della Divisione Foresta di Chhatarpur. Più tardi nell'anno 1981 il Parco Nazionale di Panna fu dichiarato con l'inclusione del sanctaury di Gangau con aree della divisione Chhatarpur. Panna National Park è una 22a riserva tigre dell'India e quinta nello stato centrale indiano del Madhya Pradesh, una volta che questa terra era una terra di caccia privata della famiglia reale di Panna fino all'indipendenza dell'India, e poi il parco fu dichiarato santuario della fauna selvatica nel 1981. Nel 1994 questo parco nazionale è stato trasformato in una riserva di tigri con l'inclusione di altri santuari della fauna selvatica come Gangau WLS, Panna National Park e Ken Gharia Wildlife Sanctuary. Le grotte di Pandav a Panna sono menzionate nella grande epopea del Mahabharata degli indù che i Pandava hanno trascorso un lungo periodo del loro esilio in questa foresta di Panna.

Nel marzo 2009 due tigri di sesso femminile sono state portate qui dal Bandhavgarh National Park e dal Kanha National Park, tuttavia, quando l'ultima tigre maschio è scomparsa, si è tenuta una commissione per osservare il motivo della scomparsa. Risultato orribile è venuto fuori quando nel giugno 2009 è stato annunciato ufficialmente che la Riserva, dove aveva più di 40 tigri sei anni fa, non ha più una tigre tranne che solo due tigri arrivate qui qualche tempo fa. In un attimo preoccupato per questa debacle, il Ministero dell'Ambiente e della Foresta prese una decisione nel giugno 2009, per trasferire due tigri e due tigri nella riserva. Un giovane tigre maschio fu trasferito dalla riserva della tigre delle tigri, ma si allontanò poco dopo dal parco; nel novembre 2009 è stato riportato al parco circa un mese dopo. Una tigre, traslocata dal Bandhavgarh National Park, ha dato alla luce tre cuccioli nell'aprile 2010. Tuttavia, questi cuccioli sono stati uccisi dal padre, probabilmente a seguito di interventi da parte di un gruppo di monitoraggio. La seconda tigre, trasloca dal Kanha National Park, diede alla luce due cuccioli diversi mesi dopo. Una terza tigre fu trasferita a Panna da Kanha nel marzo 2011.

Come raggiungere la riserva Tiger Panna?
Il periodo migliore per visitare è da dicembre a marzo. Gli inverni sono molto più piacevole per i viaggiatori di godere della riserva e anche un ideale possibilità di avvistare le famose tigri e altri animali. Il modo più semplice per raggiungere Panna è prendere un taxi o un taxi da Khajuraho. Il viaggio per Panna è breve, circa mezz'ora e il viaggio è piacevole e sereno con la splendida vista delle foreste.

Cosa da Vedere khajuraho

Il gruppo di monumenti di Khajuraho, patrimonio mondiale dell'UNESCO, attrae sia i ricercatori di spiritualità che gli amanti dell'archeologia tutto l'anno. Deve la sua popolarità ai suoi stupendi templi che mostrano alcune delle opere d'arte più raffinate del mondo.
Risalenti al 950 d.C. e al 1050 d.C. (durante il regno della dinastia Chandela), questi antichi monumenti e templi vennero alla luce a causa delle loro iscrizioni erotiche, insieme alla misteriosa aura che avvolge il luogo. Si ritiene che ci fossero circa 85 templi prima, ma solo 20 di loro sono sopravvissuti oggi. Questi magnifici templi raffigurano varie forme come la meditazione, la parentela, gli insegnamenti spirituali, la lotta e la regalità. Tuttavia, l'attenzione principale è sull'arte erotica.
La zona occidentale ha i monumenti più eminenti; questi sono templi di Kandariya, Lakshmana, Matangeshwara, Mahadeva Chitragupta. Tutti questi si trovano in prossimità del Museo Archeologico. La zona orientale è anche sede di alcuni templi importanti tra cui il Tempio di Parasvanath, il Tempio di Ghantai, il Tempio di Adinath, il Tempio di Hanuman, il Tempio di Brahma, il Tempio di Vamana e il Tempio di Javari. Il gruppo meridionale di templi comprende il Tempio di Dulhadev, il Tempio di Beejamandal e il Tempio di Chaturbhuj o Jatkari.