Viaggio India Viaggi Manipur Viaggio India

Manipur, situata in un angolo verde e lussureggiante dell'India nord-orientale, è una valle di forma ovale circondata da nove catene di verdi colline bluastre intrecciate con rapide a cascata, tappeti di fiori e laghi pigri. Un piccolo paradiso sulla terra con il suo ricco patrimonio culturale e la sublime bellezza naturale, Manipur promette di essere la nuova destinazione turistica preferita. Le persone e le tribù di Manipur includono gruppi Meiteis, Nagas, KukiChinMizo, Gorkhas, MeiteiPangals e molte altre comunità colorate che hanno convissuto in completa armonia per secoli. Queste sono persone il cui folclore, miti e leggende, danze, giochi indigeni e arti marziali, telai a mano esotici, artigianato e belle arti sono investiti con la mistica della natura.
Manipur è un mosaico di antiche tradizioni e ricchi modelli culturali. Nel campo delle arti e della cultura, lo stato è meglio rappresentato dalle sue forme di danza classica e popolare. Raas Leelas dipinge i Leela di Lord Krishna da bambino con le Gopies di Brindavan ed esprimono il loro desiderio di comunione con il Signore. La Raas Dance è perfettamente lirica e ha movimenti estremamente aggraziati. Il festival primaverile, il "Laiharaa" che si tiene in aprile-maggio, è simboleggiato da una tradizionale danza stilizzata e ritualistica eseguita per la pace e la prosperità. Le danze popolari tribali sono un'espressione di natura, creatività ed estetismo del modo di vivere tribale. Uno può essere affascinato dai costumi colorati, dalle danze e dai rituali unici in festival come LuiNgaiNi (festival di semina dei semi dei Naga di Manipur) e Kut, il più grande festival delle comunità KukiChinMizo.

Attrazioni turistiche a Manipur
Il turismo di Manipur è riccamente dotato di bellezze naturali di cascate, laghi, torrenti, foreste sempreverdi circondate da nove catene sub himalayane che attiravano i turisti da tutto il mondo per le sue molte altre attrazioni turistiche. Alcune delle famose attrazioni turistiche della capitale di Manipur sono il Manipur State Museum, Shahid Minar, il tempio Shri Govindaji dedicato a Sri Krishna; Khwairamband Bazar è il più grande bazar per le donne del paese famoso nel mondo per l'artigianato e per il telaio a mano; i Cimiteri di guerra commemora tutti quegli eserciti inglesi e indiani che morirono durante la seconda guerra mondiale e che sono mantenuti dalla Commissione per le tombe di guerra del Commonwealth.

Famose città di Manipur
Manipur ha attratto i turisti da tutto il mondo per le sue numerose attrazioni turistiche benedette dalla natura con la sua estrema bellezza. Alcune delle famose attrazioni turistiche di Manipur sono Bishnupur famosa per il tempio di Bishnu, il parco nazionale di Keibul Lamjao, il lago Loktak e l'isola di Sendra, Phubala, il parco ecologico; Il distretto di Chandel a Manipur è famoso per Tengnoupal, Moreh ecc; Churachandpur è uno dei posti più belli che ha attratto i turisti per il mercato dell'artigianato, la grotta di Tonglon, ecc .; Senapati a Manipur è uno dei nove distretti di Manipur che ha attratto i turisti con le sue stazioni di collina di Mao, il luogo storico di Makhel ecc; Tamenglong è benedetta con la bellezza naturale delle foreste vergini, orchidee esotiche, piante rare e in via di estinzione, la fauna selvatica, le cascate del fiume Barak, la grotta di Tharon, il lago Zeilad e il prato di Buning.

Turismo naturalistico a Manipur
Oltre ai suoi famosi luoghi turistici di Manipur è anche benedetta con una straordinaria varietà di flora e fauna insieme a foreste coperte del tratto collinare. Il turismo faunistico di Manipur offre ai turisti la possibilità di esplorare la bellezza nascosta dell'India nordorientale. Ci sono due punti principali del turismo della fauna selvatica in Manipur uno è Keibul Lamjao National Park che è famoso per la sua flora o fauna rare o insolite. Un altro punto di turismo della fauna selvatica in Manipur è Manipur Zoological Garden situato ad una distanza di circa 6 km. da Imphal. Il Giardino Zoologico di Manipur è famoso in tutto il mondo per una delle specie più rare al mondo - il cervo corna con la fronte aggraziata, noto anche come Sangai.

Miglior tempo per visitare
Manipur ha estati ventilate, piogge moderate in monsone e inverni freddi ma piacevoli. Manipur può essere visitato in qualsiasi momento dell'anno, ma il numero massimo di turisti visita la città in estate. Da ottobre ad aprile sono i mesi migliori per visitare Manipur, evitando i monsoni che potrebbero impedirti di vivere il meglio di Manipur.

Come raggiungere: -

IN AEREO - Aeroporto di Tulihal a Changangei, Imphal è l'unico aeroporto di Manipur che è collegato direttamente con Delhi, Kolkata, Guwahati e Agartala.

IN FERROVIA - Non ci sono treni diretti per Sikkim. Le stazioni ferroviarie di Dimapur in Nagaland ad una distanza di 215 km da Imphal. National Highway 53 (India) collega Manipur con un'altra stazione ferroviaria a Silchar in Assam, che dista 269 km da Imphal.

PER STRADA - La National Highway NH-39 collega Manipur con il resto del paese, la Manipur State Road Transport Corporation (MSRTC) e molti altri autobus privati ​​disponibili per raggiungere varie parti del Manipur e degli stati vicini.