Tour del Nepal attraverso l’India

Nepal – Nepal noto come il “tetto del mondo”, il Nepal è un incantevole paese himalayano dove le montagne innevate scompaiono tra le nuvole come scale verso il paradiso. Oltre alle cime montuose, il Nepal è anche un importante centro religioso, che ospita siti di pellegrinaggio per i seguaci del buddismo e dell’induismo. Il tasso di criminalità è anche molto basso, rendendolo una destinazione di viaggio molto sicura. In generale, il Nepal è diviso in 11 stati e 5 regioni di sviluppo. Tuttavia, le divisioni di base dipendono dall’elevazione regionale. Questi sono: Himalaya, Kathmandu Valley, Middle hills, Western Tarai e Eastern Tarai.


Luoghi da vedere in Nepal –
Pokhara-Pokhara è la città numero 1 dell’avventura e del tempo libero del Nepal, una porta di accesso all’Annapurna con tanto divertimento per i viaggiatori individuali e le famiglie con bambini. A Pokhara puoi provare il meglio in trekking, canottaggio, escursioni, cavalcate su pony, parapendio o semplicemente rilassarti in uno dei laghi vicino alla città con la splendida catena montuosa dell’Annapurna sullo sfondo. Il Lakeside Retreat Pokhara è un luogo ideale per la pace e il relax a pochi passi dalle rive del lago Phewa. Perfetto per un viaggio d’affari o una fuga sul lago, i nostri alloggi lussuosi e la raffinatezza informale offrono più che sufficienti motivi per rilassarsi.


Kathmandu – Scopri antichi templi e miti nella valle degli dei, dove l’induismo e il buddismo si incontrano. Odori e mangi il cibo tradizionale di Newari cucinato su forni a legna mentre cammini per i piccoli vicoli intorno alle “durbar squares” in una delle antiche città re della valle di Kathmandu; Bhaktapur, Patan o Kathmandu.Acquista artigianale da artigiani che lavorano ancora secondo tradizioni secolari. Oppure prova se hai talento in uno dei tanti workshop disponibili. La valle di Kathmandu avvolge tre città gloriose: Kathmandu, Patan e Bhaktapur, che un tempo erano stati indipendenti governati dai re Malla, che governarono le città dal XII al XVIII secolo e decorarono il loro regno con artigianato e palazzi esotici. A quei tempi, i potenti sovrani mongoli avrebbero importato artigiani dalla valle di Kathmandu per decorare il loro impero.

Tempio di Pashupatinath – Dedicato al Signore Shiva, Pashupatinath è uno dei quattro siti religiosi più importanti dell’Asia per i devoti di Shiva. Costruito nel V secolo e successivamente restaurato dai re Malla, si dice che il sito sia esistito dall’inizio del millennio quando qui fu scoperto un lingam di Shiva. Il più grande complesso di templi in Nepal, si estende su entrambi i lati del fiume Bagmati che è considerato sacro dagli indù. Il tempio principale in stile pagoda ha un tetto dorato, quattro lati coperti in argento e sculture in legno di ottima qualità. Templi dedicati a molte altre divinità indù e buddiste circondano il tempio di Pashupatinath.

BHAKTAPUR- Tra le tre grandi città della valle di Kathmandu, Bhaktapur, fino ad oggi, è la rappresentazione vivente di come sarebbe sembrata l’intera valle di Kathmandu durante i periodi medievali. La città è celebrata per la sua gloriosa architettura; templi altissimi costruiti in stile pagoda – che si crede siano le scale verso il cielo, belle ceramiche d’argilla e enormi cortili reali la cui esistenza risale al XII secolo, dove i devoti, ancora, celebrano le loro feste preistoriche alla pari quantità di gusto e passione.

 

Nepal e il patrimonio di esso

Nepal e lo spirituale

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *