Luoghi storici indiani

Il Madhya Pradesh-Madhya Pradesh, un grande stato nell’India centrale, conserva i punti di riferimento di Eras nella storia indiana. Iniziati nel X secolo, i suoi templi indù e giainisti a Khajuraho sono famosi per le loro incisioni di scene erotiche, in particolare Kandariya Mahadeva, un tempio con più di 800 sculture. I parchi nazionali orientali di Bandhavgarh e Kanha, celebri santuari della tigre del Bengala, offrono safari guidati.

Riserva delle tigri di Kanha – Il lussureggiante sal e le foreste di bambù, prati erbosi e burroni del Kanha hanno ispirato Rudyard Kipling per il suo famoso romanzo “Jungle Book”. Il Parco Nazionale di Kanha nel Madhya Pradesh è nato nel 1955 e costituisce il nucleo della Riserva delle tigri di Kanha, creata nel 1974 sotto il Progetto Tiger. La pietra miliare del parco è la conservazione del raro cervo paludoso (Barasingha), salvandolo dalla quasi estinzione. I rigorosi programmi di conservazione per la protezione complessiva della fauna e della flora del parco fanno di Kanha uno dei parchi nazionali più ben mantenuti in Asia.

 

Kandariya Mahadeva Temple– Kandariya Mahadeva Temple è il tempio indù più grande, più alto e più bello del Khajuraho Group of Temples. Questa marcia medievale risale al 1050 aC ed è stata costruita da Raja Dhandadeva, un forte sovrano di Chandela. Il tempio è impreziosito da sculture e intagli decorati. La sua guglia principale (Shikhara) raffigura il Monte Kailash e si trova ad un’altezza di 31 metri. Attorno a questa guglia ci sono altre 84 guglie in miniatura (Urushringas). Questo tempio è dedicato al Signore indù Shiva, e ha uno Shiva Linga fatto di marmo, come suo santuario. Circa 646 statue sono installate nel suo contorno che sembra ancora più attraente. La facciata di questo tempio è rivolta a est.

Bhimbetka Rock Shelters- Le grotte di Bhimbetka sono state dichiarate patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 2003. A 46 km a sud di Bhopal, le grotte di Bhimbetka espongono l’antica arte e l’architettura rupestre del nostro paese. È uno dei posti perfetti per gli amanti dell’arte. Dei 760 rifugi di roccia trovati qui, 500 sono adornati con dipinti. Le pitture rupestri risalgono a 3000 anni. La grotta ospita un’impressionante collezione di dipinti e manufatti antichi. Gli intricati dipinti alle pareti ti rendono familiare con il concetto di arte antica e arte moderna, che sono senza paragoni. Si possono vedere sette diverse epoche. I dipinti nel parco nazionale di Kakadu in Australia, le pitture rupestri dei Boscimani nel deserto del Kalahari e le pitture rupestri del Paleolitico superiore di Lascaux in Francia.

Devi Jagadambi Temple– Devi Jagdambi Temple è famoso per il suo Garbha Griha, che è un enorme santuario che ospita l’immagine della Dea dell’universo, Jagdambi. Signore Vishnu, che è rappresentato sotto forma di belle sculture in pietra nel Tempio del Tempio. Evidenze per gli stessi intricati pannelli scolpiti con le immagini del Signore Vishnu e dei suoi avatar sulle due bande inferiori del santuario. Più vicino al tempio dedicato alla Dea Parvati e poi alla Dea Kali. Si ritiene che l’idolo nel tempio sia un’immagine della dea Kali.

Pachmarhi Hill Station – Pachmarhi è una deliziosa stazione collinare immersa nelle catene di Satpura ed è spesso chiamata la “Regina delle catene di Satpura”. Situato ad un’altitudine di 1.067 piedi offre ai suoi visitatori con assoluta tranquillità. Questo resort di collina a forma di disco è stato fondato dall’ufficiale britannico Captain Forsyth. L’unica stazione collinare del Madhya Pradesh fu prima convertita in un sanatorio e successivamente in una stazione collinare dagli inglesi. Situato ad un’altitudine di 1067 piedi, Pachmarhi è costellato da un monumento alle antiche grotte. Questa stazione collinare ha grandi terreni pianeggianti ed è circondata dalle alte colline di Satpura. La vegetazione verdeggiante lungo le maestose colline e le maestose cascate rendono il posto perfetto per una vacanza rilassante. I punti salienti principali di questa stazione di collina sono i tramonti all’orizzonte. Il palazzo è anche un tesoro archeologico in quanto le grotte nelle colline di Mahadeo sono adornate con ricchi dipinti rupestri e si stima che abbiano circa 10.000 anni.

Please follow and like us: