Varanasi Turismo

Varanasi Turismo –
“Più vecchio di storia, più vecchio rispetto ai tradizionali, più vecchia di leggenda, e sembra due volte più vecchio come tutti loro messi insieme” – Mark Twain

varanasi

Varanasi, la città santa dell’India, è conosciuto anche con il nome di Kashi e Benares. Kashi, la città di Moksha per gli indù da secoli, è noto per le sue sete preziose qualità, ‘paan’ e Benares Hindu University e Avimukta degli antichi giorni, Varanasi è il punto di pellegrinaggio più importante per gli indù. Una delle sette città sante, città di Varanasi è anche uno Shakti Peethas e uno dei dodici siti Jyotir Linga in India. Nell’Induismo si ritiene che coloro che muoiono e sono cremato qui ottenere un gateway istante alla liberazione dal ciclo delle nascite e rinascite.

Considerato come la dimora di Shiva, Varanasi è situata sulle rive del fiume Gange, che si crede di avere il potere di lavare via tutti i peccati. Come gli esperti qui vi dirà, tutto ciò che viene sacrificato e cantato qui o dato in beneficenza raccoglie i suoi frutti mille volte di più di quelle buone azioni compiute in altri luoghi a causa del potere di quel luogo. Si ritiene che tre notti di digiuno nella città di Varanasi possono trarre ti premia di molte migliaia di vite di ascesi!

Varanasi è la città più antica del mondo. Varanasi è più di 3000 anni ed è famosa come la città dei templi. A Varanasi, ci sono templi di ogni pochi passi. Guardando il numero di templi di Varanasi, è difficile credere che un gran numero di essi sono stati demoliti durante il medioevo. Jyotirlinga Visvanath Temple o Tempio d’Oro, ricostruito nel 1776, è dedicato a Shiva. Il Jnana Vapi bene (che significa ‘bene della Sapienza) si crede sia stato scavato da Lord Shiva stesso. Si ritiene che la maestosa moschea di Alamgir ha sostituito uno dei più antichi santuari conosciuti come il tempio di Bindu Madhava. I trenta-trecento milioni santuari riempire uno con stupore e meraviglia con semplici numeri.

La Ganga Ghats (di fronte al fiume) sono il luogo di pellegrinaggio più popolari di Varanasi e sono centri di musica e di apprendimento. C’è una grande tradizione di Yatras nella città santa di Kashi e il percorso più sacro è quella di Panchkoshi Parikrama, il percorso di cinquanta miglia con un raggio di cinque miglia che coprono 108 santuari lungo la strada, con il tempio Panchakoshi come il suo santuario principale . Altro percorso popolare pellegrinaggio è Nagara pradakshina, che copre settantadue santuari lungo la strada. Da tempo immemorabile Varanasi è un grande centro di apprendimento. La città santa è stato un simbolo di spiritualità, filosofia e misticismo per migliaia di anni e ha prodotto grandi santi e personalità come Gautama Buddha, Mahavira, Kabir, Tulsi Das, Shankaracharaya, Ramanuja e Patanjali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *