Monumenti Turistici Famosi A Bikaner

Junagarh Fort: –

Junagarh Fort è una grande attrazione a Bikaner. La fortezza fu costruita nel 1478 dal Maharaja Rao Bika. complesso Junagarh forte di templi e palazzi Consist. I balconi Artisticamente fatto, cortili, finestre catturano gli occhi dei visitatori. I quartieri zenana in particolare, catturano l’attenzione dei turisti come i disegni squisiti della mostra hanno grande abilità artistica. specchio lavoro, il lavoro fresco e lacca fare questo forte tutti i look molto attraente. Karan Mahal, Phool Mahal, Anup Mahal, Chandra Mahal sono alcune importanti attrazioni qui.

Gajner Palace: –

Il palazzo è situato 20 km dalla città di Bikaner Acerca ed è set-up accanto a un bellissimo lago chiamato Gajner Lake. Si ha la possibilità di godere di passeggiate nella natura, gite in barca e safari nel deserto vicino al palazzo.

Tasso Temple- Karni Mata Temple: –

Karni Mata Temple è probabilmente uno dei più famosi luoghi da visitare a Bikaner. Questo tempio è conosciuto per la sua popolazione considerevole di ratti che sono i residenti permanenti qui. Oggi, ci sono 20.000 circa i ratti che vivono nei locali e senza dubbio attirare l’attenzione di molti viaggiatori tempio.

Centro Nazionale delle Ricerche: –

Centro di ricerca nazionale sul cammello è più di un allevamento, Which’ve Circa 230 cammelli del 3 razze diverse. Il centro è situato a circa 8 km da Bikaner ed è aperto per i visitatori Tra 14:30-05:00. Piccolo museo e giro in cammello rendono questo posto speciale per i visitatori In particolare.

Sand Dunes Safari –

Safari dune di sabbia in quanto, Bikaner si trova in prossimità del grande deserto del Thar, prendendo un safari sono le cose ovvie da fare. Ci sono jeep e cammelli disponibili per il safari duna di sabbia.

Lalgarh Palace: –

Un altro monumentoarchitettonico è Lalgarh Palace a Bikaner. Il Palazzo anche consistere di un museo è situato all’interno di tale Ganga Niwas. Qui si possono vedere i dipinti in miniatura che sono legati a Bikaner School of Art, terracotta merci e armature. C’è anche una biblioteca ha una buona collezione che di sanscrito Manoscritti scritti su pergamene, targhe di argento, rame e oro. I manufatti appartenenti a civiltà e Harappa Kushan e Gupta Age sono conservate anche qui.

Gajner Wildlife Sanctuary-

Circa 32km da Bikaner, Gajner Wildlife Sanctuary è un luogo ideale per posto avventura della fauna selvatica nei pressi di Bikaner. I rifugi santuario molte specie di animali come Chinkara (dollaro nero), cinghiale, Neelgai. Si può anche trovare una considerevole popolazione di uccelli qui, come galli cedroni sabbia.

Ganga Golden Jubilee Museum –

Museo GangaGolden Jubilee è quello di essere conosciuto come il miglior museo di stato del Rajasthan. Conosciuto anche come Museo del governo Ganga, si trova nella città di Bikaner, Rajasthan. Ganga Golden Jubilee Museo è stato istituito nel 1937 in occasione del Giubileo d’Oro Celebrazioni del Maharaja Ganga Singh. Il museo Comprende alcune delle collezioni più singolari e sorprendenti di opere d’arte, di storia e sculture. Il magnifico museo si trova nel Palazzo Lalgarh diBikaner.

Ci sono sezioni nel museo in un modo che tutti gli oggetti d’artigianato seguono una gerarchia e importanza storica. Ganga Golden Jubilee Museum che ha anche qualche altra collezione che dire un po ‘come le vecchie fotografie storiche, trofei, oggetti Shikar prime fotocamere e proiettori cinematografici e armi. Majesty Maharaja Karni Singh Questi splendidi oggetti usati in quel time.The Anup biblioteca contiene una collezione estremamente raro e prezioso di manoscritti rari in sanscrito Biblioteca Anup che vengono portati indietro dal Deccan da Raja Anup Singh nel 17 ° secolo in questo museo espone anche. pregevoli sculture di età compresa tra Harappa, armi di guerra del Rajasthan e Litho stampe di dell’impero britannico sono ad alcuni altri elementi importanza storica. Ganga Golden Jubilee museo dispone anche di molte fotografie in bianco e nero di India Quali sono dal momento in India era sotto il dominio Quando britannico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *