bei posti dell’India

Mahabalipuram– Famosa per i suoi templi intagliati e le grotte scavate nella roccia, Mamallapuram o Mahabalipuram come è famosa, è una località turistica storicamente importante e amata situata sulla costa di Coromandel lungo il Golfo del Bengala, nello stato del Tamil Nadu . Un tempo dimora del famoso re dei demoni Mahabali, Mahabalipuram fu in seguito ribattezzato Mamallapuram. La serenità, l’atmosfera seducente e l’ambiente suggestivo con tante belle spiagge di sabbia bianca punteggiate da alberi di casuarina sono tutti motivi per cui si vorrebbe visitare questa meravigliosa città.

Chennai – Precedentemente conosciuta come Madras, Chennai è la quarta città più grande del paese, ed è una delle attrazioni turistiche più popolari nel sud dell’India. Una città che ha una ricca storia culturale, Chennai bilancia perfettamente il suo patrimonio con il suo fiorente stile di vita moderno. Una metropoli con un cuore, lo skyline di Chennai è famoso per i suoi imponenti grattacieli che formano una vista panoramica lungo la costa, ma il cuore di Chennai rimane ancora nella moltitudine di antichi templi e chiese che punteggiano varie parti della città. Immersa nella ricca cultura sud-indiana, Chennai è una città che ha una miriade di dimensioni che è possibile esplorare, e indipendentemente da dove tu vada, la città ha un fascino antico che rifiuta di essere oscurata.


Kanchipuram– Kanchipuram o Kanchi attira molti turisti da tutto il mondo che sono interessati all’induismo o semplicemente vogliono godersi la meraviglia dell’architettura e della grandezza del sud dell’India. È particolarmente noto per essere un centro culturale e filosofico. Con una tale associazione che viene fatta con la città, è naturale che questa destinazione sia diventata un centro così influente in questi tempi d’avanguardia. La città è sede del famoso Kanchi Kamakshi Temple, che è la dimora altamente venerata di Kamakshi (Dea Parvathi) – consorte del Signore Shiva. Il tempio di Kailasanathar è anche popolare ed è noto per la sua magnifica architettura. Il tempio più alto, più grande e più imponente della città, che copre 40 acri e che risale al periodo Pallava, è il Tempio di Ekambeshwarar. Il Kanchi Mutt tiene serate kutcheris o concerti di musica classica dell’India meridionale.

Vedanthangal: il santuario attira moltitudini di uccelli, iniziando con aironi, spatole, cicogne, ibis e garzette nella stagione. Il santuario Vedanthangal è protetto dai locali nella zona da secoli ormai, da quando si sono resi conto che gli escrementi di uccelli che cadono nel serbatoio sono ricchi di azoto e rendono l’acqua un fertilizzante naturale, risparmiando il costo dei fertilizzanti industriali. Il santuario merita una visita quando si viene a visitare Mahabalipuram perché ti permette di entrare nella cultura della gente del posto ed è uno spettacolo bellissimo da vedere durante i mesi di punta della migrazione. È il più antico santuario degli uccelli acquatici del paese.


Auroville-Auroville è una di quelle città che sembrano prendere vita fin dalla finzione. Nel territorio sindacale di Pondicherry, questa borgata si basa sui principi di pace, armonia, vita sostenibile e “coscienza divina”, che era la filosofia della Società della Madre di Sri Aurobindo, Mirra Alfassa. Questa municipalità universale fu inaugurata il 28 febbraio 1968 con l’ordine del giorno è che sarà un posto dove le persone sono disposte a fare di questo un centro di educazione e progresso ininterrotti, indipendentemente dalla loro casta, credo, nazionalità o razza. Chiamato la città dell’alba, questo posto è l’epitome della tranquillità e si rivela come la via di fuga perfetta per chi è in cerca di pace.

Thanjavur – Thanjavur gode di un ricco patrimonio storico e detiene una posizione molto importante nello stampaggio di antiche e moderne civiltà del sud dell’India. Essendo di importanza religiosa, questo posto è un must per tutti i pellegrini. Ci sono molti luoghi religiosi dentro e intorno al distretto. Siva Ganga Garden, Art Gallery, Palace e Saraswathi Mahal Library, Sangeetha Mahal sono le principali attrazioni turistiche. Questo è un luogo in cui è possibile testimoniare costantemente le magnifiche e dinamiche culture del passato e del presente che respirano la vita e vivono nel quotidiano, dando all’area un’identità unica e gloriosa.